Che differenza c’è tra le varie pagine dei funnel?

In Autofunnel puoi creare vari tipi di pagine, ognuna delle quali presenta uno scopo diverso. Dai un’occhiata alle differenze.

  • Pagina di iscrizione: ti permette di creare delle liste di contatti. Questa pagina presenta un modulo d’iscrizione e un modulo pop-up di uscita per incoraggiare i contatti a iscriversi.
  • Pagina di vendita: presenta i prodotti che i potenziali clienti potrebbero acquistare. Cliccando su un prodotto, saranno reindirizzati alla pagina dell’ordine.
  • Pagina dell’ordine: è composta dal riepilogo dell’ordine e permette ai potenziali clienti di completare l’ordine. A questo punto dovranno inserire i dati di contatto, fatturazione e pagamento. Inserendo i loro dati nella pagina dell’ordine, i clienti arriveranno alla pagina di conferma.
  • Pagina di conferma: mostra il riassunto dell’ordine con tutti i prodotti acquistati.

Pagina di iscrizione

Puoi crearla nei list building funnel, nei webinar funnel e nei sales funnel. Si tratta di una landing page in cui puoi raccogliere i lead incoraggiandoli a iscriversi alla tua lista. Puoi inoltre informarli di cosa otterranno iscrivendosi. Puoi anche offrire un piccolo omaggio per ottenere ancora più iscrizioni. Questa pagina presenta:

  • Modulo inline: può essere statico o pop-up.
  • Modulo pop-up di uscita: compare quando qualcuno prova ad uscire dalla pagina.

Quando i contatti si iscrivono, puoi reindirizzarli a una pagina di ringraziamento. Puoi scegliere tra varie opzioni, a seconda del tuo obiettivo:

  • Pagina di ringraziamento predefinita: puoi crearla nell’editor della landing page.
  • Pagina di ringraziamento personalizzata: puoi aggiungere un URL che servirà da pagina di ringraziamento.
  • Rimani sulla pagina corrente: i contatti resteranno sulla pagina di iscrizione.

Pagina di vendita

Puoi crearla nei sales funnel e nei webinar funnel a pagamento. Questa pagina serve a trasformare i lead in clienti. Puoi progettare una pagina per pubblicizzare i prodotti e incoraggiare i potenziali clienti ad acquistarli. Quando scelgono un prodotto nella pagina di vendita, saranno reindirizzati alla pagina dell’ordine dove potranno completare l’acquisto.

Pagina dell’ordine

È la pagina che i lead vedranno quando scelgono un prodotto nella pagina di vendita. È in questa pagina che potranno completare l’acquisto. Per completare l’ordine dovranno inserire una serie di dati:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo email
  • Indirizzo di fatturazione
  • Dati della carta di credito
  • Prodotti acquistati
  • Costo totale

Quando i lead inseriscono i loro dati e cliccano sul pulsante dell’ordine per completare l’acquisto, GetResponse li indirizzerà alla pagina di conferma.

Pagina di conferma

È la pagina in cui i clienti possono vedere il riepilogo dell’ordine, il link di download e altri recapiti.

Risorse comuni