Che cos’è una lista basata sull’autorizzazione (permission-based)?

Una lista permission-based è una lista di contatti che hanno acconsentito a ricevere email promozionali da te nello specifico. Le seguenti liste non sono considerate permission-based:

  • liste prese in prestito
  • liste acquistate
  • liste condivise pubblicamente online (anche se sono state pubblicate per essere usate per l’invio di email)
  • liste create con metodi di co-registrazione
  • le cosiddette liste sicure o “safe-list”.

Le liste di terze parti, anche se di amici, parenti o dei tuoi contatti Facebook o LinkedIn, non valgono come liste permission-based. Devi anche richiedere il permesso dei tuoi clienti precedenti prima di aggiungerli alla tua mailing list. Essere tuo cliente non implica automaticamente darti il permesso di inviare email.

In pratica, ti serve una prova di autorizzazione verificabile. Con questo si intende di solito l’IP di iscrizione e la data di registrazione. Se qualcuno si iscrive durante un evento, andrà bene anche un foglio di registrazione.

Come faccio a sapere se la mia lista è permission-based?

Prima di iniziare a inviare email, devi assicurarti di avere il permesso esplicito dei tuoi contatti. Questo ti aiuterà a mantenere l’account in regola e migliorare le tue statistiche. Avrà inoltre un impatto positivo sul tuo posizionamento nelle caselle di posta e sul tasso di consegna complessivo di GetResponse.

Se non sei sicuro della qualità della tua lista, prendi in considerazione le cinque domande riportate di seguito.

  1. Hai il permesso esplicito a inviare email ai contatti?
  2. È facile disiscriversi dalla tua lista?
  3. Hai inviato email alle persone nella tua lista negli ultimi 6 mesi?
  4. Hai eliminato tutti gli indirizzi non validi, rimbalzati o disiscritti?

Se hai risposto “Sì” a queste domande, e se invii regolarmente email ai contatti nella tua lista, puoi procedere e caricare la lista.

Nota: il nostro sistema di sicurezza controllerà comunque la presenza di indirizzi rimbalzati, non validi, ecc. Non tutti i contatti potrebbero risultare idonei e la tua lista potrebbe comunque venire respinta. In questo caso contatta il nostro Team di compliance.

Se hai risposto “No” a tutte le domande o ad alcune di esse, o se non sei sicuro della risposta, c’è il rischio che:

  • la tua lista venga respinta dal nostro sistema di valutazione
  • la tua lista generi molti rimbalzi, lamentele e cancellazioni che danneggeranno la tua reputazione di mittente.

Assicurati di revisionare la tua lista e di prendere le misure necessarie per renderla permission-based prima di importarla nel tuo account. Per qualsiasi domanda sulla tua lista e la sua qualità, rivolgiti al nostro Team di compliance.

Risorse comuni