Come faccio a preparare un file per l’importazione?

Come faccio a preparare un file per l’importazione?

Prima di importare la tua lista di contatti, ti consigliamo di ricontrollare la seguente checklist per assicurarti che il file sia caricato correttamente.

Formato

Il file deve essere di un formato da noi supportato. Quando prepari il file per l’importazione tieni a mente quanto segue:

  • Il file da importare deve essere in uno dei seguenti formati: CSV, TXT, VCF, XLS, XLSX, ODS. Usa virgole, due punti o tab per separare le colonne.
  • Il file deve usare la codifica UTF-8
  • Il file non deve superare i 50 MB (10 MB nel caso di file XLS).
  • Se il file contiene valori di campi personalizzati, assicurati che questi non superino i 255 caratteri. Se sono più lunghi, li taglieremo a 255 caratteri. Nota: il limite di 255 caratteri si applica solo ai campi di testo. I valori dei campi personalizzati predefiniti (come i campi IP, telefono e URL) presentano un limite specifico.
  • Se desideri che il campo Nome venga assegnato automaticamente, assicurati di includere una intestazione colonna denominata “nome” nel tuo file. Se le intestazioni delle colonne rimanenti corrispondono ai campi personalizzati nel tuo account GetResponse, queste saranno assegnate automaticamente. La colonna Email è assegnata automaticamente che il file contenga o meno delle intestazioni. I campi personalizzati non assegnati sono indicati con “?
  • Possiamo importare solo il primo foglio di un documento con vari fogli.

Campo obbligatorio

Oltre a essere formattato adeguatamente, il file deve contenere un campo obbligatorio. Prima di caricare il file assicurati che:

  • Il file da importare contenga una colonna email.
  • Ci sia solo un indirizzo email per ciascun contatto nella colonna email.
  • Gli indirizzi email dei contatti siano completi.

Non possiamo aggiungere indirizzi incompleti o nel formato non corretto, come ad esempio “john@aol”, “johnaol.com” o “@aol.com” (invece di “john@aol.com”).

Caratteri speciali (ad es. !#$%^&( )|\,), campi vuoti o indirizzi email superiori a 128 caratteri produrranno un errore di sintassi. Anche una linea vuota produrrà un errore di sintassi.

Campi personalizzati

Puoi importare i valori dei campi personalizzati, ma non puoi importare valori multiselezione per questi campi.

Come usare i valori predefiniti per i campi personalizzati predefiniti

In uno dei passaggi di caricamento del file puoi assegnare i campi personalizzati che esistono nel tuo account GetResponse a dei valori dei campi personalizzati nel tuo file. Ricorda però che i valori dei campi personalizzati predefiniti e i campi personalizzati predefiniti che stai importando devono corrispondere.

Facciamo un esempio: hai assegnato il campo personalizzato Sesso ai valori in una colonna. Nel tuo account i valori predefiniti per il sesso sono “maschio” e “femmina”. Se i valori nella colonna sono “uomo” e “donna”, questi non verranno caricati perché non corrispondono.

Assicurati che anche i valori per la Valuta e il Paese corrispondano.

Numero di telefono

Se il numero di telefono non include un prefisso, lo assoceremo in base ai criteri che hai specificato durante la fase di assegnazione.

Date

Quando importi i campi personalizzati della data, usa solo il formato AAAA-MM-GG.

Nota: per i file Excel (.xls e .xlxs) assicurati di convertire le celle da numero a testo affinché i valori della data siano importati correttamente.

Risorse comuni