Posso trattare i dati al di fuori dell’UE ai sensi del GDPR?

Il GDPR consente il trasferimento di dati personali verso paesi extra UE (c.d. “paesi terzi”) per garantire il commercio e la cooperazione internazionale.

Puoi trasferire i dati verso Paesi che garantiscono un livello di protezione adeguato: Andorra, Argentina, Canada (solo organizzazioni commerciali), Isole Faroe, Guernsey, Israele, Isola di Man, Jersey, Nuova Zelanda, Svizzera, Uruguay e USA (se il destinatario appartiene al Privacy Shield).

Per trasferire i dati verso un paese terzo, che non garantisce un livello di protezione adeguato, è necessario assicurarsi che i dati personali siano protetti dal destinatario. Ci sono due modi principali per garantire questo:

  • il destinatario rispetta le regole spiegate in una clausola sulla protezione dei dati
  • il destinatario è certificato al trattamento dei dati personali (es. appartenenza al Privacy Shield).

Questo contenuto è fornito solo a scopo didattico. Il GDPR è specifico e il modo in cui si applica alla tua organizzazione potrebbe differire da quanto discusso in questo articolo. Si prega di non trattarlo come un sostituto di un parere legale professionale. Consulta sempre il tuo avvocato o altri professionisti responsabili della protezione dei dati all’interno della tua organizzazione. GetResponse non può essere ritenuto responsabile per eventuali danni indiretti, speciali, incidentali o consequenziali derivanti da qualsiasi uso o affidamento su qualsiasi contenuto o materiale qui incluso.

Risorse comuni